IL PRANZO DI NOZZE DI RENZO E LUCIA – Attraverso Festival
1523
event-template-default,single,single-event,postid-1523,bridge-core-2.3.4,single-event-container,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-22.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

IL PRANZO DI NOZZE DI RENZO E LUCIA

Torna indietro

domenica 05 Settembre 2021 / 12:30

IL PRANZO DI NOZZE DI RENZO E LUCIA

di e con Marco Giacosa con menù originale del ‘600 a cura di Chef Mendo (Fabio Mendolicchio) per info e prenotazioni: TBA

Mornese, Azienda Agricola Belvedere, (AL)

33 €

Situata nelle estreme frange collinari dell’Alto Monferrato, in prossimità dell’Appennino Ligure e del Parco Naturale Capanne di Marcarolo (di cui fa parte una porzione del territorio comunale), Mornese entra quest’anno nella famiglia di Attraverso Festival, ospitando il cooking show Il pranzo di nozze di Renzo e Lucia, tratto dall’omonimo libro di Marco Giacosa, con menù originale del ‘600 a cura di Chef Mendo (Fabio Mendolicchio).

L’appuntamento è per Domenica 5 Settembre alle ore 12.30 presso l’Azienda Agricola Cascina Belvedere 1932: si degusterà un menù antico, preparato dal vivo, godendosi i racconti, le curiosità e i divertenti aneddoti manzoniani di Marco Giacosa.

Corre l’anno 1630, ci si ritrova seduti al banchetto di nozze della coppia letteraria più famosa d’Italia: Renzo e Lucia. Mangiando con loro un menù dell’epoca, ripercorreremo che cosa è successo in quei due anni, riscoprendo i momenti più importanti della vicenda che ha tenuto col fiato sospeso intere generazioni.

È facile innamorarsi dei Promessi Sposi se sai come farlo. E per cominciare non c’è nulla di più concreto che ripartire, a distanza di circa 400 anni, proprio da ciò che all’epoca si mangiava. Il cibo, la tavola, il bisogno di sfamarsi tra carestie e povertà. Gli alimenti che erano facilmente recuperabili ci raccontano molto di quell’epoca, narrano meglio le storie delle famiglie, inquadrano bene le esigenze dei diversi ceti sociali. E sarà proprio il format del cooking show di Fabio Mendolicchio, popolarmente conosciuto con L’IBRIdaCENA, che curerà la preparazione delle portate che riporteranno i commensali in un’epoca lontana, attraverso il gusto.
Sarà invece lo scrittore Marco Giacosa che condurrà il gioco dell’immaginazione, stuzzicando l’appetito narrativo con un racconto incantevole e coinvolgente de I Promessi Sposi e di quel tanto atteso finale.