GAVILONGA – Attraverso Festival
549
event-template-default,single,single-event,postid-549,single-event-container,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

GAVILONGA

Torna indietro

domenica 27 agosto 2017 / 10:00

GAVILONGA

Nell'ambito di "Di Gavi in Gavi"

Gavi, passeggiata, (AL)

La Gavilonga è una manifestazione ideata da Carletto Bergaglio, scomparso nel 2005, farmacista storico di Gavi e della Vallemme nonché noto enogastronomo del territorio e fondatore dell'Ordine Obertengo  dei Cavalieri del Raviolo e del Gavi, confraternita, appunto, eno-gastronomica, che si prefigge di contribuire a promuovere i prodotti eno-culinari della zona del gaviese, in particolare i ravioli e il "Gavi": prima DOCG, in ordine di tempo, di un bianco secco piemontese.

Ingresso Libero

Al mattino, GAVILONGA passeggiata enogastronomica nella zona del Gavi DOCG.

Il percorso toccherà le aziende vitivinicole Villa Sparina, La Ghibellina e La Raia nel comune di Gavi, Frazione Monterotondo. Per informazioni e prenotazioni: Renato Bino 347 6414928; giorgio.bino@gmail.com e/o renato.bino@gmail.com

La Gavilonga è una manifestazione ideata da Carletto Bergaglio, scomparso nel 2005, farmacista storico di Gavi e della Vallemme nonché noto enogastronomo del territorio e fondatore dell’Ordine Obertengo  dei Cavalieri del Raviolo e del Gavi, confraternita, appunto, eno-gastronomica, che si prefigge di contribuire a promuovere i prodotti eno-culinari della zona del gaviese, in particolare i ravioli e il “Gavi”: prima DOCG, in ordine di tempo, di un bianco secco piemontese.

Sul finire degli anni 90′ del secolo scorso ha iniziato a programmare e progettare, una volta l’anno, una “passeggiata eno-gastronomica” che si prefiggesse di visitare alcune aziende vitivinicole del territorio di produzione del Gavi DOCG  tra loro confinanti, in modo che i partecipanti alla manifestazione le potessero raggiungere camminando attraverso vigne, sentieri, boschi, godendo degli impareggiabili scenari del territorio oltreché degustare il vino  prodotto dalle singole aziende e gustando varie leccornie locali offerte ad ogni singola tappa. La passeggiata termina, quando logisticamente possibile, con una raviolata finale.

Fino al 2003 la Gavilonga si è svolta, normalmente la prima domenica di settembre, quasi tutti gli anni, successivamente con l’aggravarsi delle condizioni di salute e la successiva scomparsa del predetto Carletto Bergaglio  la Gavilonga non si è più organizzata fino a quando, con la nomina a Cancelliere dei “Cavalieri” di Renato Bino si è ripresa nuovamente la sua programmazione a partire dal 2011.

La “passeggiata” ogni anno prevede il coinvolgimento di aziende diverse in località diverse, sempre, però nella zona del Gavi DOCG.

Quest’anno la località prescelta è Monterotondo di Gavi una delle zone più suggestive e fertili della zona. Le aziende coinvolte saranno: Villa Sparina, La Ghibellina e La Raia oltre che la Pro Loco di Monterotondo. In accordo con il Consorzio Tutela del Gavi la GAVILONGA 2017 si terrà nella mattinata del 27 agosto 2017 e avrebbe la presunzione da fungere da “prologo” all’annuale manifestazione  denominata “Di Gavi in Gavi”.

I dettagli organizzativi sono ancora in corso di definizione, ma il progetto prevede la partenza dalla Pro Loco di Monterotondo dove dalle ore 9.00-9.30 circa e dopo aver servito ai partecipanti una “colazione alla gaviese“, con focaccia e vino bianco, ogni 10-15 minuti verranno fatti avviare a gruppi di 20-30 persone, gli iscritti che raggiungeranno come prima tappa l’azienda vitivinicola  “La Raia” dove oltre al  Gavi DOCG verranno servite varie cibarie locali. La seconda tappa prevede il raggiungimento dell’azienda la “Ghibellina” con identiche modalità e successivamente ci  si trasferirà  presso l’azienda “Villa Sparina” con successivo rientro alla Pro Loco di Monterotondo per la raviolata finale.

A partire dall’anno scorso (2016) l’organizzazione della Gavilonga è stata demandata all’Associazione Enogastronomica del Genovesato e dell’Oltregiogo Obertengo che si avvarrà della collaborazione dell’Ordine Obertengo dei Cavalieri del Raviolo e del Gavi e delle Pro Loco di Gavi e Monterotondo.


In Collaborazione con:

 
Gavi
Gavi
 

 
Associazione enogastronomica gavi – Gavilonga
Cavalieri del raviolo
Consorzio Tutela del Gavi
Oltregiogo di Parodi Ligure