Giuseppe Cederna – Attraverso Festival
119
page-template-default,page,page-id-119,page-child,parent-pageid-63,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,transparent_content,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Giuseppe Cederna

in Da questa parte del mare

Quando:

1 settembre 2016, ore 18

Dove:

SERRALUNGA D’ALBA, Fondazione Mirafiore, Tenuta Fontanafredda

Intervengono Paola Farinetti e Carlin Petrin

A dieci anni esatti dall’uscita del disco “Da Questa Parte del Mare”, che ha ricevuto la Targa Tenco nel 2007 come migliore album dell’anno, quelle canzoni così vive e attuali generano qualcosa di nuovo: un altro tipo di scrittura e di voce. Un libro omonimo a firma di Gianmaria Testa, con prefazione di Erri De Luca, sul tema delle migrazioni contemporanee.

E’ il racconto dei pensieri, delle storie, delle situazioni che hanno contribuito a dar vita ad ognuna delle canzoni dell’album, ed è un po’, anche, inevitabilmente, il racconto di Gianmaria stesso e delle sue radici. Una lingua poetica e tagliente, insieme burbera ed emozionata. Bellissima.

Un distillato di parole preziose che riesce a restituirci ancora e per sempre la voce di Gianmaria. Perché se è vero che la musica non c’è, se non evocata dai testi scritti delle canzoni che acquistano in questa dimensione nuove prospettive e profondità, è vero anche che dentro, tra le parole, si sente una voce, la sua, certo, ma anche quella di chi ha voglia di portarla. E’ così è venuto pensare naturale a Giuseppe Cederna, attore e scrittore lui stesso, compagno di Gianmaria in tante avventure, per far vivere questo libro insieme al pubblico, su un palcoscenico, in una piazza, in un cortile, durate un festival. Giuseppe legge e racconta il libro, trovando nessi e collegamenti; Giuseppe “chiama” le canzoni e la voce di Gianmaria  risuona in tutta la sua profondità regalandoci la riscoperta dell’ascolto ad occhi chiusi, dell’ascolto senza la distrazione degli occhi.

Le province…